Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

La Coppa del Mondo a Baku è il primo evento internazionale di questa stagione per la sezione del Trampolino Elastico, diretta da Giuseppe Cocciaro. Il Direttore Tecnico Nazionale ha convocato per la prima tappa del 2019 – qualificante per i Giochi Olimpici di Tokyo 2020 - il caporal maggiore scelto dell’Esercito italiano Flavio Cannone, il talento della Milano 2000 Dario Aloi e una delle promesse azzurre di questa disciplina, Marco Lavino, scoperto nella Ginnastica Brindisi. Per la capitale azera sono partiti anche l’allenatore Luigi Meda e l’ufficiale di gara Matteo Martinelli.

Foto: ©FIG