Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

La Squadra Nazionale di Ginnastica Ritmica vince l'oro nella finale con le 6 clavette e 2 cerchi in Coppa del Mondo a Budapest. Con il totale di 17.650 le Farfalle azzurre si lasciano alle spalle la Bielorussia (17.600) e la Russia (17.600 come la Bielorussia ma con una nota di esecuzione inferiore).


 


Una grandissima prova di carattere per le atlete allenate da Emanuela Maccarani capaci non solo risollevarsi, ma anche di riscattarsi dalla delusione della prima edizione dei Giochi europei di Baku. Oltre all’oro di questa finale, le Farfalle-Leonesse tornano in Italia con il bronzo conquistato nel Concorso generale di ieri.

Quarto posto, invece, (p. 16.450) nella finale ai 5 nastri, vinta dalla Russia.


 


Un ottimo biglietto da visita in vista dell’ultima tappa della stagione, in programma in Russia, a Kazan, fra 15 giorni. 

Allegati

Budapest: Classifica 5 nastri ,Budapest: Classifica 6 clavette e 2 cerchi