Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Davide Donati e Michela Castoldi, impegnati a Tokyo per la Suzuki World Cup di Ginnastica Aerobica, hanno vinto la medaglia d'argento nella finale di coppia mista, davanti agli ungheresi Daniel Bali/Dora Hegiy e agli spagnoli Vicente Lli/Sara Moreno, terzi in ex aequo con 20.600 punti. Con il totale di 20.650, ad appena un decimo dalla Cina, il duo azzurro conquista il quinto argento in una competizione internazionale dopo quello dei Giochi Europei di Baku - che aveva visto proprio la coppia iberica davanti all'Italia - degli Europei di Elvas e della Coppa del Mondo di Borovets dell'anno scorso e del 2014. "Questo è un argento pesante - esulta la Direttrice Tecnica Nazionale della sezione Cristina Casentini - lasciarsi alle spalle Ungheria e Spagna è un buon segno. Oltretutto Davide e Michela sono gli unici ad aver portato in Giappone una nuova routine e un nuovo programma. Restano solo i cinesi da superare, ma ci sono ampi margini di miglioramento". 

Allegati

Tokyo:classifica Coppia Mista