Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Questa mattina, presso il Pala Prometeo Estra di Ancona, si stanno disputando le finali junior del X Campionato Europeo di Ginnastica Aerobica. Dopo la gara individuale si è passati a quella riservata alle Coppie Miste. Davide Nacci (argento nel singolo con 21.100 punti dietro al russo Petr Perminov e davanti al romeno David Gavrilovich) e Alessandra Maggiore – saliti in pedana come primo duo degli otto qualificati – conquistano 19.800 punti (D. 2.4 – A. 8.9 – E. 8.5) e il quinto piazzamento finale. L’altra formazione azzurra, invece, composta da Matteo Falera ed Elisabetta Verderio, si è presentata sulla pedana del Pala Prometeo Estra come quinta coppia in ordine di salita. Performance esplosiva per i due ginnasti classe 2001 e 2002 che raggiungono quota 19.450 punti (D. 2.45 – A. 8.7 – E. 8.3) e la settima posizione alle spalle dell’altra formazione russa formata da Kuritsyn/Golubeva che ha totalizzato 19.650 punti. Sul podio salgono, in ordine: Russia (Perminov/Tikhonova, pt. 21.100), Turchia (Onbasi/Ersos, pt. 20.550) e Romania (Gavrilovici/Niculescu, pt. 20.400). Ai piedi del podio la Spagna con 20.250 punti. La gara prosegue con le routine dei Trio e dei Gruppi. Seguite la diretta su volare.tv.

Dai nostri ivniati F. Calabrò e P. L. Girlando / Foto: Matteo Zallocco-FGI