Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

E’ stato visto da più di 300 mila spettatori per il 2.1% di share, dalle 18.40 alle 19.40 di lunedì 1° aprile 2019, un’ora di diretta su Rai Due con la telecronaca di Andrea Fusco, la regia di Vincenzo Belli, assistito dall’aiuto Fabio Calabrò, e le riprese della squadra CPTV di Milano diretta da Giorgio Viscardi con il coordinamento tecnico di Claudio Ferri. Lo spettacolo - messo in scena da Emanuela Maccarani, la DTN della Ritmica che in 20 quadri ha dimostrato di essere all’altezza dei più grandi coreografi del mondo dello spettacolo – è stato reso, se possibile, ancora più suggestivo ed emozionante dalle riprese della Tv di Stato, impegnata al Teatro La Fenice di Venezia in ciò che sa fare meglio, il Servizio Pubblico. Il nuovo direttore di Rai Sport Auro Bulbarelli, a pochi giorni dal suo insediamento, non si è fatto sfuggire l’opportunità di arricchire il palinsesto seguito dal suo Vice Gianni Cerqueti, trovando con il Presidente Tecchi un’immediata sintonia, destinata ad una nuova e proficua collaborazione tra Viale Tiziano e Saxa Rubra. “Un salto nella Storia – i 150 anni della Federazione Ginnastica d’Italia”, trasmesso nel pre-serale della rete diretta da Carlo Freccero, con il Coordinamento giornalistico di Loredana Quatrini e l’organizzazione di Loredana Rossini, ha avuto una produzione da grande evento televisivo, grazie al lavoro di tanti tecnici di Rai Sport che meritano, in questa occasione, di essere citati, al pari dei protagonisti che hanno sfilato sul proscenio veneziano: Antonio Amoroso e Roberto Mandolini al video, Luca Fabbri e Marco Forotti all’audio, Gioacchino Novello al mixer, Gaudenzio Fenu all’RVM. Gli occhi dietro le telecamere, gli sguardi professionali che hanno portato le splendide figure dei nostri ginnasti nelle case degli italiani, erano quelle degli operatori di ripresa Luigi Barazzutti, Franco Andrini, Roberto Becattini, Flavio Gattelli, Damiano Gregnanin, Diego Pierelli, Nicolò Terrasi. A capo delle squadre specializzate della produzione c’erano Ettore Bossi e Domenico Pullano, coadiuvati da Luca Lampedecchia, Marco Lattanzio e Daniel Ioppolo. Ispettore di produzione Angela Boscaro. Direttore della fotografia Riccardo De Poli, bravo a valorizzare in video la magia dei laser di Michele Barzan e delle luci di Valter Taglietti. In virtù degli accordi tra la FGI e Viale Mazzini, da oggi, tutti coloro che si sono persi il Live potranno rivedere la clip on demand sul canale You Tube della Federginnastica oppure direttamente sul nostro portale, nell’area video. Buona visione!