Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Cresce l’attesa per il grande appuntamento annuale con il Trofeo Città di Jesolo, il torneo internazionale della Ginnastica Artistica femminile, individuale e a squadre, senior e junior, in programma nel weekend del 2 e 3 marzo 2019. Dopo l’annuncio delle rappresentative giovanili della Germania e della Russia oltre che della nazionale del Giappone al gran completo, si può ufficializzare la partecipazione della Cina che gareggerà sia con la Squadra Senior che con quella Junior. E siamo certi saranno pronte a dare spettacolo, anche perché il gruppo delle big sarà guidato da quattro ginnaste che hanno brillato agli ultimi Mondiali di Doha 2018, dove il team cinese ha celebrato la medaglia di bronzo nel Concorso Generale qatariota. Si tratta delle classi 2000 Tingting Liu (che ha vinto anche l’oro individuale nella finale di specialità alla trave), Zin Zhang e Huan Luo (nona nell’All-Around individuale) e della diciassettenne Siyu Du che si è fatta notare nella World Challenge Cup di Melbourne 2018 (primo posto alla trave e terzo alle parallele). Insieme alle esperte cinesi ci saranno anche Jingxing Liu (classe 2001) e le novelle senior – tutte nate nel 2003 - Sisi Yin (1^ alle parallele e 2^ a trave e corpo libero agli Junior Asian Championship del 2018), Qi Qi (dominatrice della rassegna continentale a Jakarta con il primo posto nel Concorso Generale, volteggio e corpo libero), Xijing Tang (protagonista con l’azzurra Giorgia Villa agli YOG di Buenos Aires grazie alla quarta piazza nell’All Around e due medaglie d’oro e di bronzo nelle finali a trave e parallele) e Shiting Zhao (seconda nella 15° competizione asiatica). Invece per quanto riguarda la squadra baby della Cina non mancheranno alla 12^ edizione del trofeo lagunare le stelline Jingying Wang, Chenchen Guan, Xiaoyuan Wei, Yanfei Chen e la mascotte Jiaying Tang (la più piccola, classe 2005). La delegazione cinese sarà accompagnata dai tecnici Qunce Wang, Jinglei Xu, Le Lu, Liming Wang, Hua He, Lifeng Lu e Haiyan Zhang oltre che dalla giudice Liping.

Ricordiamo che la manifestazione andrà in diretta streaming in Italia su www.Volare.Tv (è disponibile l’abbonamento Half Season che dà accesso anche alla Serie A e alle Coppe dei Campioni maschili, oppure il pacchetto per singolo evento), mentre all’estero su www.flogymnastics.com. Il segnale italiano sarà bloccato per gli utenti fuori dai confini nazionali. Per quanti volessero seguire dal vivo la 12/a edizione del Trofeo organizzato dalla Gymnasium di Treviso è già aperta la biglietteria al seguente indirizzo: CLICCA QUI

Costo biglietti:

  • tribuna 1° anello: un giorno €32 ridotto (under 8) €16; abbonamento 2 gg. €43, ridotto (under 8) €22; (+ costi prevendita)
  • tribuna 2° anello: un giorno €22, ridotto (under 8) €11; abbonamento 2 gg. €33, ridotto (under 8) €17; (+ costi prevendita)
  • tribuna 3° anello: un giorno €11, ; ridotto (under 8) €6; abbonamento 2 gg. €17 ridotto (under 8) €9. (+ costi prevendita)

L'acquisto dei tagliandi è possibile anche nei punti vendita ticketone e a partire da febbraio, anche presso la nostra sede in Via Nobel 24 a Villorba (Treviso).

 

Foto Credit - Photo FIG