Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Parallelamente al Campionato italiano assoluto di Ginnastica Ritmica, oggi a Terranuova Bracciolini, si è svolto anche il criterium giovanile riservato alle allieve e alle junior dei piccoli attrezzi. Quattro fasce per la prima categoria, tre per la seconda e tutte in gara con due attrezzi. Il titolo di Allieva 1ª fascia è stato vinto da Margherita Fucci (Endas Cervia) con 20 punti netti. Argento per Letizia Panico (Doria Gym) con 19.950. Bronzo per Lucia Sigolo (Etoile) a quota 18.050. Nella seconda fascia, invece, trionfa Chiara Puosi (Raffaello Motto) con il personale di 24.250. Piazza d’onore per Gaia Mancini (Fabriano) con il punteggio di 23.750. Terzo posto per Martina Pazzaglia con 22.800 punti. Salendo di una e arrivando alla terza fascia i tre gradini del podio sono stati riempiti, in ordine, da Alice Taglietti (Auxilium, 26.950), Giorgia Galli (San Giorgio 79, 25.400) e Tara Dragas (Udinese, 24.600). Per l’ultima fascia delle allieve, invece, la vincitrice è Viola Sessa (Forza e Coraggio, 27.200). Secondo e terzo posto rispettivamente per Alice Capozucco (Armonia d’Abruzzo, 26.600) ed Elisa Badioli (Aurora Fano, 25.500). Giulia Dellafelice (Aurora Fano), invece, è campionessa junior 1ª fascia con 30.650. Argento e bronzo di questa categoria vanno a Serena Ottaviani (Fabriano, 30.050) e Sara Rocca (Raffaello Motto, 28.450). Con la somma dei punteggi a cerchio e clavette Martina Pasquini (Aurora Fano) si ferma ai piedi del podio toscano con 28.350. Tecnica e padronanza degli attrezzi crescevano con l’avanzare delle fasce d’età. Tra le Junior 2 primeggia Camilla Centofanti (Ginnastica Opera, 26.500). La classifica si completa con Chiara Papini (Falciai, 26.100), Rebecca Riccò (San Giorgio ’79, 26.050) e Daria Gabrielli (Motto Viareggio, 23.950). Concludono la competizione le Junior 3. Melissa Martalò (Olimpia Senago) vince con 29.100. Inseguono: Iva Petrova Kimanova (Opera, 27.900), Gaia Garoffolo (Eurogymnica Torino, 27.550) e Maria Zaffagnini (Ginnastica Rimini, 25.350).

Foto ©Daniele Cifalà/FGI