Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

L’Udinese conquista l’EstraForum di Prato e con il risultato di 97.100 si aggiudica la terza tappa del Campionato di serie A1 di Ginnastica Ritmica.  A firmare l’exploit sulla pedana di via Maliseti – il primo in stagione per le bianconere allenate da Spela Dragas e Magda Pigano -  ci pensano Alexia Gorina, Viola Romano, Melissa Girelli, l’israeliana Linoy Ashram – sue le punte da 18.850 al cerchio e 17.300 al nastro – e Alexandra Agiurgiuculese, che alla palla strappa applausi a scena aperta e grazie ad una routine mozzafiato sigla un decisivo 18.850. “Alla grande – esulta il talento dell’ASU di origine rumene -  non ce lo aspettavamo proprio questo primo posto, siamo al settimo cielo! Da adesso però non abbiamo più la ginnasta straniera, quindi dovremo cavarcela da sole. Siamo cariche e a Padova cercheremo di dare il massimo!” “Gareggiare qui in Italia è stata una esperienza eccezionale – le fa eco l’Ashram, reduce dai due bronzi vinti quest’estate ai Mondiali di Pesaro – la squadra è stata come una seconda famiglia per me, mi mancherete ragazze!.”Secondo e terzo gradino del podio vanno, rispettivamente, a Fabriano e Armonia d’Abruzzo. Le marchigiane Serena Ottaviani, Sofia Raffaeli, Talisa Torretti e Milena Baldassarri (18.700 alla palla) – ancora in testa nella classifica generale di campionato - chiudono con il totale di 95.500 davanti alle teatine (94.250) Alice Capozucco, Eva Swahili Gherardi, Caterina Allovio, Alessia Russo, Federica Pettinelli e alla campionessa iridata Dina Averina che, malgrado una piccola imprecisione con le clavette, riesce comunque a totalizzare il personale di 18.700.  Ancora lontane dalla zona podio le sangiorgine. Orfana di Veronica Bertolini, la squadra campione d’Italia ha dovuto accontentarsi di un 87.450 valido per la settima posizione di tappa dietro a Pontevecchio (89.900), Petrarca 1877 (90.300) e Raffaello Motto (93.050). Mentre occupano le retrovie la S.G. Terranuova (85.550), Virtus Gallarate (84.700) e Ardor Coop (83.950).

RANKING – A pochi giorni dalla finale, in programma alla Kioene Arena di Padova il prossimo 25 novembre, Fabriano guida il ranking dopo tre giornate con 69 punti speciali, tallonata dalle bianconere dell’Udinese (67) e dall’Armonia d’Abruzzo (63).

AUTORITA’  - Impreziosita dalla presenza di importanti ospiti, quali il Presidente del Comitato Regionale Toscana della FGI Fabrizio Lupi, il Delegato Provinciale CONI Massimo Taiti e Miss Italia 2016, Rachele Risaliti, la kermesse si è chiusa con le premiazioni di rito celebrate dal Consigliere Nazionale Grazia Ciarlitto, intervenuta per l’occasione in rappresentanza del numero uno della Federazione Ginnastica d’Italia Gherardo Tecchi. Infine, la Direttrice Tecnica Nazionale della sezione, Marina Piazza, che dal 1° gennaio dell’anno venturo lascerà l’incarico in favore di Emanuela Maccarani, ha ricevuto un importante riconoscimento dalla società organizzatrice, la Ginnastica Etruria 1897. L’evento è andato in onda questa mattina, in leggera differita,  su www.volare.tv con il commento tecnico di Marta Pagnini.

 

Dall'inviato P.L. Girlando/ Foto: C. Di Giusto/FGI

CLASSIFICA SERIE A1 DI GIORNATA

CLASSIFICA SERIE A1 DI CAMPIONATO 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); if(typeof acymailing == 'undefined'){ var acymailing = Array(); } acymailing['NAMECAPTION'] = 'Nome'; acymailing['NAME_MISSING'] = 'Inserisci il tuo nome.'; acymailing['EMAILCAPTION'] = 'Email'; acymailing['VALID_EMAIL'] = 'Inserisci un indirizzo email valido.'; acymailing['ACCEPT_TERMS'] = 'Leggi le note sulla Privacy e sui Termini di Utilizzo'; acymailing['CAPTCHA_MISSING'] = 'Inserisci il codice di sicurezza visualizzato nell\'immagine'; acymailing['NO_LIST_SELECTED'] = 'Si prega di selezionare le liste a cui si desidera iscriversi'; acymailing['level'] = 'enterprise'; acymailing['reqFieldsformAcymailing56961'] = Array('name','html'); acymailing['validFieldsformAcymailing56961'] = Array('Inserisci un valore per il campo Nome','Inserisci un valore per il campo Ricezione'); acymailing['excludeValuesformAcymailing56961'] = Array(); acymailing['excludeValuesformAcymailing56961']['name'] = 'Nome'; acymailing['excludeValuesformAcymailing56961']['email'] = 'Email'; jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });