Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Messo in archivio il campionato nazionale più bello del mondo, la ginnastica ritmica si tuffa nel panorama delle competizioni internazionali. Se il Grand Prix “Deriugina Cup” ha rubato gli occhi e gli applausi per le prestazioni e i successi delle Farfalle della squadra azzurra, gli appassionati dei piccoli attrezzi potranno godersi un altro importante evento nel prossimo weekend. Infatti, le individualiste senior e junior italiane saranno impegnate nel Torneo Internazionale “Souvenir V. De Kristoffy”, in scena dal 22 al 24 marzo a Corbeil-Essonnes in Francia. Tra le big che prenderanno parte alla competizione francese sono state convocate le neocampionesse italiane con la Faber Fabriano Talisa Torretti e Nina Corradini, che una settimana fa hanno vinto il terzo scudetto consecutivo con la loro società di appartenenza. Insieme a loro, Eva Swahili Gherardi che con l’Armonia d’Abruzzo ha conquistato la piazza d’onore nel campionato italiano. Quattro invece le ginnaste junior che concorreranno nel torneo francese. Si tratta dell’altra scudettata con Fabriano Sofia Raffaeli, Alessia Leone (Eurogymnica Torino), Sara Rocca (Motto Viareggio) ed Eleonora Tagliabue (San Giorgio Desio ’79). A completare la delegazione italiana, partita quest’oggi per la Francia, ci saranno le tecniche Julieta Cantaluppi, Francesca Cupisti ed Elena Aliprandi (funzionario delegato e responsabile) oltre che la nostra ufficiale di gara Germana Germani.